Inumeri di Illa
  • 30.000 i metri quadrati su cui si sviluppa l'area produttiva di Illa

  • 5 le linee di produzione di ultima generazione ad alta automazione e dotate di sistemi di depurazione all'avanguardia

  • 5 le linee di verniciatura dotate di sistemi di depurazione all'avanguardia

  • 15 milioni di pezzi la capacità produttiva annua

  • 90% la fetta di produzione destinata all'export di cui la maggior parte rivolta a mercati tradizionalmente selettivi (Nord Europa e USA)

  • 40 i Paesi in cui Illa è presente

  • 4 i Continenti in cui vengono esportati i prodotti Illa

  • home >
  • cura delle pentole

Cura delle pentole

Pentole, padelle, casseruole e tegami Illa, grazie all'altissima qualità dei rivestimenti utilizzati, hanno una grande resistenza ai graffi e possono essere utilizzate senza particolari accorgimenti.

Il miglior suggerimento per mantenerli splendenti nel tempo è utilizzareil buon senso ovvero ad esempio evitare o limitare l'utilizzo di strumenti taglienti e appuntiti in metallo per mescolare o tagliare i cibi all'interno della vostra pentola.

Un buon "rimedio della nonna", ecologico ed economico, da utilizzare ogni tanto, può essere invece quello di immergere le vostre pentole Illa in acqua tiepida, bicarbonato e qualche goccia di limone per alcuni minuti, dopodiché strofinarle delicatamente con una spugna morbida, sciacquarle e asciugarle con un panno in cotone.

Questo sito utilizza cookie, per saperne di più clicca qui. Cliccando su ok accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

clicca sul prodotto per
vedere il dettaglio